Data: 20/09/2019

I vostri clienti sono talmente tanto affamati che si mangerebbero anche la confezione?

Ecco, oggi potete accontentarli! In un periodo dove la lotta alla plastica è all’ordine del giorno, numerose aziende si stanno impegnando a realizzare dei packaging sostenibili, riciclabili e, perché no, commestibili

/media/fame.jpg

Probabilmente avrete già notato che molti ristoranti e bar non utilizzano più  le cannucce di plastiche, sostituite da cannucce di legno, carta o pasta. E voi, se non avete ancora adottato questa soluzione nel vostro locale, pensate a un’idea originale (e magari edibile) per sostituire la plastica e aiutare il Pianeta. A Londra, un team di ricercatori osservando le competizioni sportive, in particolare le maratone, ha realizzato Ooho!, una sfera di acqua pronta a sostituire le bottiglie di plastica. Ogni palloncino trasparente è monouso, realizzato con gelatina di alghe commestibile e contiene circa 250 ml di acqua. Utilizzo? Potete forare la vostra Ooho!, berne il contenuto poco per volta e gettare via l’involucro 100% biodegradabile, altrimenti mettete tutto in bocca. La confezione è insapore! Un metodo pratico, economico e sostenibile!

Non sapete dove buttare l’involucro del panino e il bicchiere della bibita con cui avete appena pranzato? Mangiateli. Non vi stiamo prendendo in giro, è tutto vero! Questo è lo slogan di un azienda indonesiana che ha realizzato una bioplastica commestibile perfetta per la realizzazione di packaging per lo street food, panini e bibite di ogni genere. Provare per credere. 

E invece per i vostri aperitivi con gli amici e le cene organizzate all’ultimo minuto, ci siamo noi di Experteasy. Basta un semplice click sul nostro sito per scoprire la linea di bicchieri, piatti e posate DOpla Green, realizzata con una bioplastica di origine vegetale. Dove buttarli? Nell’umido, sono riciclabili e biodegradabili. Rispettiamo il Pianeta e … Take it Easy!

Condividi articolo:

Scopri anche

caricamento...

Commenti